Come installare WordPress in locale




In questo video ti mostro come installare WordPress in locale. Installare WordPress in locale è il modo più veloce per fare pratica con WordPress, e per sviluppare il proprio sito web. Inoltre una installazione in locale è anche la più economica se vuoi sperimentare questo software, per vedere se fa al caso tuo e se ti trovi bene ad usarlo.

La prima cosa che ti serve, oltre a WordPress, è il software xampp che puoi scaricare dal sito apachefriends.org. Xampp è che è disponibile per mac, per windows e anche per linux. Quindi puoi installare WordPress in locale con xampp qualunque sia il sistema operativo del tuo computer.

Io uso un mac, e in questo esempio ti farò vedere come si installa WordPress in locale su mac, ma installare in locale su windows o su linux è esattamente la stessa cosa, basta seguire la stessa procedura dopo aver scaricato ed installato xampp sul tuo computer.

Per installare WordPress in locale ti faccio vedere due modi, nel primo oltre a xampp scarichi e installi anche il componente aggiuntivo per WordPress. In questo modo l’installazione è molto semplificata e più veloce, perché non devi metterti a creare il database e sistemare alcuni file.

Ma se vuoi fare le cose a mano, c’è il secondo modo. In questa modalità ti scarichi il codice di WordPress da WordPress.org e devi copiare i file scaricati nella cartella htdocs. Ma prima di avviare l’installazione devi creare il database. E se usi un mac devi cambiare i permessi ai file.

Metodo 1

Scarica xampp da questa pagina:

Se usi il mac devi scaricare la versione che NON ha VM nel nome. Poi vai alla pagina:

e scarica l’add on per WordPress. Sono presenti tre versioni, per Windows, Linux e macOS.

Una volta scaricati i due programmi, installa prima xampp. Terminata l’installazione di xampp fai partire i servizi di apache (web server) e mysql (database).

Avviati i servizi web, installa l’add on per WordPress. L’installazione provvederà a copiare i file di WordPress, creare il database e ad inserire le informazioni di base nelle tabelle. Impiegherà qualche secondo e al termine apparirà la schermata di login di WordPress.

Congratulazioni, hai appena installato WordPress in locale.

Metodo 2

Scarica xampp da questa pagina:

Se usi il mac devi scaricare la versione che NON ha “VM” nel nome. Poi vai alla pagina:

e scarica WordPress.

Installa xampp, e una volta completata l’installazione vai nella cartella htdocs. La cartella htdocs sul mac si trova in:

/Applicazioni/XAMPP/xamppfiles/htdocs

Su Windows si trova invece in:

C:/xampp/htdocs

Copia il file zip di WordPress nella cartella htdocs e decomprimilo.

Se hai un mac, una volta scompattati i file, devi cambiare i permessi per permettere la scrittura. Per maggiori dettagli guarda il video.

Avvia i servizi apache e mysql e vai alla pagina:

Qui crea il database che userai con WordPress. Infine vai alla pagina:

Ti apparirà una schermata in cui ti richiede di inserire i dati del tuo database. Qui dovrai inserire il nome del database che hai creato per il tuo sito. Lo user del database è root e la password lasciala vuota. Una volta inserite (correttamente) le informazioni, potrai passare alla schermata successiva, relativa al tuo sito.

Inserisci tutte le informazioni richieste, il nome del sito, il nome dello user amministratore di WordPress (in genere si usa admin, ma puoi metter quello che vuoi), la password e la tua email, ed infine procedi con l’auto installazione di WordPress.

Gli script di installazione procederanno con la creazione di tutte le tabelle, e a riempirle con le informazioni relative al tuo sito. Infine ti apparirà la schermata di login di WordPress. Se hai Windows a questo punto hai finito.

Se hai un mac hai ancora un piccolo problema. Ti accorgerai che se provi ad installare un plugin o un tema, invece di scaricarlo automaticamente, ti chiederà di inserire user e password per l’accesso in FTP. Per risolvere questo problema devi modificare il file wp-config.php inserendo questa riga:

define(‘FS_METHOD’,’direct’);

una volta modificato il file, ed aggiunta quella riga, vedrai che puoi installare senza problemi plugin e temi.

Congratulazioni, hai appena installato il tuo WordPress in locale.

La versione testuale la trovi qui:

Se ancora non l’hai fatto, iscriviti al canale, e metti la spunta alla campanella per le notifiche dei nuovi video.

Iscriviti:


Fuente – Source

Come installare WordPress in locale

Necesitas ayuda con wp? Entonces WPVideo es tu sitio.
Encuentra lo que buscas entre cientos de miles de videos y experiencias personales de otros usuarios. Todos los que empezamos con wp deberíamos tener acceso a esta web, ojalá yo hubiera tenido algo así cuando empecé mi camino como webmaster 🙂
Pero ahora quiero y puedo poner esta web a vuestra disposición.
Disfrutadla 😉

Need help with wp? Then WPVideo is your site.
Find what you are looking for among hundreds of thousands of videos and personal experiences of other users. All of us who started with wp should have access to this website, I wish I had something like that when I started my journey as webmaster 🙂
But now I want and I can put this website at your disposal.
Enjoy it 😉

https://www.wpvideo.eu

Publicado en Bases de datos (Databases), Plugins, Soluciones (Problems solved), Temas (Themes), Wordpress y etiquetado .

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *