Come creare e gestire categorie e tag su WordPress




In questo video ti mostro come creare e gestire le categorie e i tag su WordPress. Le categorie sono estremamente importanti. Ogni articolo che vai a creare deve essere associato ad almeno una categoria.

Tu puoi aggiungere una nuova categoria in due modi: dalla voce “Categorie”, o mentre scrivi un articolo, alla voce “Aggiungi nuovo”.

Utilizzando la voce “Categorie”, è sufficiente inserire il nome della nuova categoria dove compare la scritta “Aggiungi una nuova categoria”. Basta inserire il nome della nuova categoria, lasciando vuoti gli altri campi.

Oppure puoi inserire la nuova categoria dall’interno di un articolo, mentre lo stai scrivendo. Nella colonna di destra trovi il Widget “Categorie” che ti mostra le categorie esistenti. Per inserire la nuova categoria basta fare clic sul link “+ Aggiungi una nuova categoria”, ed inserire il nome della nuova categoria.

Le categorie possono avere delle sottocategorie, in una gerarchia genitore / figlio. La cosa interessante è che ricercando gli articoli associati ad una categoria genitore, saranno trovati anche tutti gli articoli associati alle categorie figlie di quella categoria.

Le categorie possono possono essere cancellate. Possono essere cancellate tutte le categorie, tranne quella predefinita da WordPress. Da impostazioni – scrittura è possibile scegliere quale deve essere la categoria predefinita.

WordPress impone che tutti gli articoli devono essere associati ad una categoria. Se si cancella una categoria con degli articoli associati, questi saranno associati alla categoria predefinita.

Le categorie possono anche essere rinominate. E’ possibile rinominare anche la categoria predefinita.

I tag si comportano in modo simile alle categorie. E’ possibile creare, cancellare e rinominare i tag. La differenza tra i tag e le categorie è che i tag non hanno le gerarchie, e che non è obbligatorio associare un tag ad un articolo.

E’ possibile creare degli articoli senza tag, ed esistono siti che i tag non li utilizzano proprio. I tag possono essere usati come strumento di ricerca “trasversale” tra le categorie.

WordPress non mette limiti all’uso di tag e categorie ed è facile abusarne. Per un corretto uso, ogni articolo dovrebbe essere associato solamente ad una categoria, ed eventualmente avere un numero limitato di tag.

La trascrizione del video la trovi qui: 

Se ancora non lo hai fatto, iscriviti al canale. E attiva la campanella per la notifica dei nuovi video.

Iscriviti:


Fuente – Source

Come creare e gestire categorie e tag su WordPress

Necesitas ayuda con wp? Entonces WPVideo es tu sitio.
Encuentra lo que buscas entre cientos de miles de videos y experiencias personales de otros usuarios. Todos los que empezamos con wp deberíamos tener acceso a esta web, ojalá yo hubiera tenido algo así cuando empecé mi camino como webmaster 🙂
Pero ahora quiero y puedo poner esta web a vuestra disposición.
Disfrutadla 😉

Need help with wp? Then WPVideo is your site.
Find what you are looking for among hundreds of thousands of videos and personal experiences of other users. All of us who started with wp should have access to this website, I wish I had something like that when I started my journey as webmaster 🙂
But now I want and I can put this website at your disposal.
Enjoy it 😉

https://www.wpvideo.eu

Publicado en Ecommerce y etiquetado .

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *